Prima lo stato poi solo dopo lo stato

Lo Stato è quel luogo dove la libertà si attua e si esplica pienamente e che al tempo stesso costituisce la premessa e la precondizione della famiglia e della società civile, così dice un mio amico tedesco, rifiutando le tesi di Rousseau e del Contratto sociale, lui intende lo Stato non come l’accordo di volontà individuali, ma quale realizzazione della volontà razionale, e quindi, nel suo schema complessivo, della volontà universale.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.