Upanishad

Coloro che conoscono il Brahman, che compiono i cinque sacrifici e onorano tre volte il sacrificio di Naciketa parlano di luce e ombra, dei due (Atman) che sono entrati nel corpo, nella caverna più nascosta del cuore che è la dimora suprema. Noi desideriamo apprendere il sacrificio di Naciketa che è per l’essere umano come un ponte, attraversato da coloro che desiderano raggiungere l’altra riva dell’oceano di paura e situarsi nell’eterno Brahman supremo. (1.3.1-2)

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.